franco lavigna - I canti sunnu alliananti

A R I A N N A

A volte mi è stato detto che sono un poeta.Mi suona strano.Ho sempre considerato la poesia  - weiblich - ovvero femminile.

ARIANNA E' UN SOGNO LONTANO
GRANDE VISO DA BEL PRIMO PIANO
ARANCETI MERLETTI E SUSINI
CASE BASSE E ROSEI MATTINI

 ARIANNA CHE CANTA E CANTA
 QUANDO AMA E URLA E URLA
 E GLI ULIVI LE DOLCI COLLINE
CIELO ALTO SUL MEDITERRANEO
 E LE STELLE A TEATRO LASSU'.

ARIANNA E' UN SOGNO SFUGGENTE
OCCHI FONDI SORRISO SUADENTE
E IN SETTEMBRE GIA' L'UVA E' MATURA
FILI BIANCHI DI FUMO NELL'ARIA

 ARIANNA E CANTA E CANTA
 QUANDO AMA E URLA E URLA
 E LA PIOGGIA E' UN'AMANTE CHE TORNA
 CIELO BASSO L'ESTATE FINISCE
 ED IL SOLE VA GIU' VA PIU' GIU'

E' il testo di una mia canzone di cui purtroppo non ho una valida incisione.
Chissà un giorno...